Pirate’s Night Show

Back to Posts

Pirate’s Night Show

Durante le scorse settimane, grazie alla regia di Daniele_KK e al presentatore Pinperepette, abbiamo lanciato il Pirate’s Night Show.

Che cos’è il pirate night show?

Il PNS è un talkshow innovativo che tratta di sicurezza informatica, mescola interessi e scambi d’opinioni, completamente in italiano e con un format particolare e interattivo e ogni puntata porta con sé grandi ospiti. Puntiamo a fare formazione, sopratutto tecnica ma anche divulgativa riguardante gli aspetti della sicurezza informatica e dell’hacking (nel senso innovatore del termine appunto).

Possiede un format particolare grazie ad uno dei suoi punti di forza, l’interazione su Twitter, geneticamente creato per l’uso degli hasthag e dove il pubblico è più adulto rispetto a Facebook. I 140 caratteri, che per molti possono sembrare una limitazione, per noi significano riflessione e sintesi e la possibilità di rivolgere le domande del pubblico ai nostri ospiti, massimi esperti del settore, in maniera tale da toccare tutti gli aspetti dell’argomento in base anche alle preferenze del nostro pubblico, un’occasione che capita raramente. Chi scrive una domanda, inoltre, ottiene visibilità perché viene mandato in onda e contemporaneamente da a sua volta visibilità al programma.

Qui potete trovare gli episodi passati

Come vi è venuta l’idea di creare un progetto come il Pirate’s Night Show?

Il Pirate’s Night Show nasce un po’ per caso, durante un anonimo pomeriggio di una settimana di Settembre all’interno di un gruppo su Facebook. Questo gruppo dovrebbe affrontare prevalentemente argomenti di sicurezza informatica e hacking ma in realtà le domande che vengono poste sono più o meno sempre le stesse. Molti quesiti sono posti da persone che si approcciano per la prima volta all’hacking e che non hanno ben chiaro ciò che questo veramente significhi.

Io e Pinperepette non c’eravamo mai parlati e mai conosciuti di persona, ma siamo entrambi molto attivi nel gruppo, cercando sempre di dare spunti, risorse e risposte a chiunque. Ci siamo quindi ritrovati a costatare quanto le domande ripetitive fossero segno di una mancanza di cultura e di competenze tecniche e avendo voglia di cambiare questa tendenza, abbiamo iniziato a ragionare su un “qualcosa” che potesse colmare queste lacune: così è nato il PNS.

Come selezioniamo gli ospiti?

Questa è una domanda dalla risposta non scontata, la selezione degli ospiti è uno dei punti cardine del format. Se si vuole parlare di un determinato argomento, lo si deve fare con ospiti preparati, non vogliamo solo i migliori; generalmente quando trattiamo un argomento, cerchiamo sempre di pensare a chi sia l’ospite più adatto per affrontarlo, che sia tecnico ma che sappia anche spiegare la materia a chi si sta avvicinando a questo settore per la prima volta. In questa maniera abbiamo la possibilità di spaziare e di non deludere neanche gli spettatori più “esigenti” e appartenenti al settore, inoltre tentiamo di alternare sempre delle puntate divulgative ad altre con argomenti più tecnici. Lo stesso ragionamento viene fatto sugli opinionisti, persone magari meno in vista rispetto agli ospiti, ma che possono portare il loro contributo in termine di idee innovative e in controtendenza.

Che novità rappresenta questo show nel panorama italiano?

Un format del genere, ad oggi, su YouTube non c’è mai stato, la novità riguarda principalmente i contenuti, il tipo di streaming, l’interazione…

La sicurezza informatica è un argomento che sta prendendo piede, da qualche anno a questa parte, anche in italia; purtroppo salvo qualche rara eccezione non disponiamo di luoghi o punti di ritrovo reali o virtuali dove si possono affrontare queste tematiche fuori da contesti “markettari” economici di vendita di servizi/prodotti. Ecco, il PNS è solo pura informazione, privo di pubblicità ma ad alto contenuto tecnico.

Vi stuzzica? Volete venire a curiosare? Volete partecipare?

Siamo Live tutti i Martedì sera dalle 21.30 su Youtube, passate a salutarci.

Tra gli argomenti trattati:

  • Red Team & Penetration Testing
  • IT Security in Italia
  • Hacking Team
  • Informatica Forense
  • Scrittura di exploit
  • Hacking da mobile
  • Tor
  • OSINT
  • Hardware Hacking
  • Social Engineering
  • Network Security
  • Reverse Engineering
  • WordPress Security
  • Android Hacking
  • Cyber Warfare
  • Internet of Things

di VoidSec

Share this post

Back to Posts