Host Header Injection

Articolo in collaborazione con: Jatinder Pal Singh, professionista da oltre nove anni nel settore dell’ Information Security. Master in Information & Security System dell’Università di Glamorgan, attualmente consulente capo (Threat Management Services) di Aujas Networks. HTTP Header Injection Vulnerability Le applicazioni web che non filtrano correttamente gli header delle intestazioni HTTP sono vulnerabili all’attacco HTTP Header Injection (anche conosciuto come Response Splitting); questa vulnerabilità non solo consente ad un attaccante di controllare le intestazioni e il corpo della risposta, ma gli consente...

Posted By

Symantec Cyber Readiness Challenge

Da Symantec è stato richiesto di siglare il seguente NDA (accordo di non divulgazione): “I partecipanti non possono divulgare pubblicamente informazioni sulla competizione o sugli obiettivi, comprese le bandiere o i propri metodi per ottenerle senza l'esplicita autorizzazione scritta di Symantec.” Pertanto non potremo descrivere nel dettaglio le vulnerabilità trovate. Ore 14.00 - Check-in Giungiamo all'università, uno sguardo veloce per capire dove andare, le locandine Symantec ci indicano la strada per l'accettazione, consegna dei badge, dati login, gadget e di una scatola misteriosa... Entriamo nell'aula...

Posted By