Pirate’s Night Show

Durante le scorse settimane, grazie alla regia di Daniele_KK e al presentatore Pinperepette, abbiamo lanciato il Pirate’s Night Show. Che cos'è il pirate night show? Il PNS è un talkshow innovativo che tratta di sicurezza informatica, mescola interessi e scambi d’opinioni, completamente in italiano e con un format particolare e interattivo e ogni puntata porta con sé grandi ospiti. Puntiamo a fare formazione, sopratutto tecnica ma anche divulgativa riguardante gli aspetti della sicurezza informatica e dell’hacking (nel senso innovatore del termine appunto). Possiede...

Posted By

Reportage: HackInBo 2015 – Lab Edition

Lo scorso weekend si è tenuta a Bologna la quarta edizione dell’HackInBo, l’evento tutto italiano organizzato da Mario Anglani, dedicato agli appassionati e ai professionisti nell’ambito della sicurezza informatica. Come ogni edizione i membri del team VoidSec hanno partecipato all’evento e quest’anno, per la prima volta, anche bughardy si è unito al gruppo. L’evento quest’anno ha assunto una forma totalmente nuova affiancando alla giornata dedicata alla teoria una giornata intera di laboratori pratici, una novità che abbiamo decisamente apprezzato. La prima giornata, quella...

Posted By
HackInBo

Reportage: HackInBo 2014 – Winter Edition

Lo scorso fine settimana, 11 Ottobre, si è tenuto a Bologna la terza edizione dell’HackInBo (HackInBo Winter Edition). In questa edizione, si è parlato di: Mobile Security. L’evento, come sempre, è rivolto a tutti quelli che per lavoro o per passione vogliono approfondire gli argomenti riguardanti la sicurezza informatica; anche quest’anno i talks sono stati tenuti da professionisti affermati nel campo dell’IT security Italiano. Trovate il link alle slide dei relatori nel titolo del loro intervento. In apertura, il talk di Federico Maggi (ricercatore...

Posted By

WhatsHack

Hacknowledge Ingegneria Sociale: manipolazione della naturale tendenza umana a “fidarsi” In questo articolo vi mostrerò come un'informazione, apparentemente insignificante, di WhatsApp potrebbe essere utilizzata per un pericoloso attacco mirato. Se aggiungiamo un numero di telefono a caso nella nostra rubrica, WhatsApp ci mostrerà l’immagine del profilo di quell’utente. Tenuto conto che non sappiamo chi sia quella persona, non dovrebbero esserci rischi inerenti tale funzione… ho ragione? Allora leggete la seguente storia: Vendere un televisore usato Stiamo navigando su un sito web di annunci, troviamo che un certo...

Posted By